Categoria: Speciale Sinodo

0

Alzati e mangia. Riflessioni di un Magister

(1Re 19, 1-8) “Acab riferì a Gezabele ciò che Elia aveva fatto e che aveva ucciso di spada tutti i profeti. 2 Gezabele inviò un messaggero a Elia per dirgli: «Gli dèi mi facciano questo e anche di peggio, se domani a quest’ora non avrò reso te come uno di quelli». 3 Elia, impaurito, si alzò e se ne andò per salvarsi. Giunse a Bersabea di Giuda. Là fece sostare il suo ragazzo. 4 Egli si inoltrò nel deserto una giornata di cammino e andò a sedersi sotto un ginepro. Desideroso di morire, disse: «Ora basta, Signore! Prendi la mia vita, perché io non sono migliore dei miei padri». 5 Si coricò e si addormentò sotto il ginepro. Allora, ecco un angelo lo toccò e gli disse: «Alzati e mangia!».

Ancora foto di Alghero! 0

Ancora foto di Alghero!

  E’ stato inserito il terzo gruppo di foto del Sinodo dei Magister di Alghero. Visita la nostra Galleria Foto! E vai nella sezione Speciale Sinodo, dove troverai tanti articoli e commenti!

0

I tre video del Sinodo

Sul sito del MASCI Nazionale sono visibili i tre filmati proiettati venerdì 23 ottobre ad Alghero, che hanno accompagnato l’ingresso dei “Tre Saggi” al Sinodo. Immagini davvero suggestive e musiche emozionanti! Clicca qui per...

0

Sinodo: riflessioni conclusive di un AS

Sulla nave da Olbia a Livorno. Considerazioni a fine sinodo

“Come sempre in occasione di incontri nazionali ed internazionali, anche in questo sinodo abbiamo vissuto la gioia di rivedere persone che da tempo conosciamo, e che fanno il nostro stesso cammino. Dobbiamo ringraziare i relatori di venerdì 23 e sabato 24: le cose dette meriterebbero di essere ripensate. Buoni anche gli interventi dei partecipanti, sia nelle conversazioni informali, sia nella “condivisione” dei “caminetti”: interventi a volte molto centrati e costruttivi, altri un po’ fuori tema, talvolta riferiti a situazioni personali o locali.

0

Sinodo: il “caminetto” sull’adulto responsabile

 

Pubblichiamo la Sintesi dei lavori del caminetto – L’ADULTO RESPONSABILE DAVANTI ALLE TRASFORMAZIONI DEL NOSTRO TEMPO, tenuto al Sinodo dei Magister di Alghero
Animatori: Carmine Zobel – Paolo Linati; Segretaria: Erica Milani

I. ANALISI

Nell’ambito del nostro caminetto,
– abbiamo elencato quelle che sono state e sono le trasformazioni più rilevanti del nostro tempo. Guardando a queste trasformazioni, abbiamo cercato di comprendere che cosa è accaduto e che cosa sta accadendo, mettendone in evidenza implicazioni e conseguenze.

0

Sinodo: l’intervento di Riccardo Della Rocca

Pubblichiamo integralmente la Riflessione d’apertura del Sinodo dei Magister del Presidente Nazionale del MASCI Riccardo Della Rocca.

“Alzati e mangia, perché ancora lungo è il cammino”

“Alzati e mangia, per te ancora lungo è il cammino” così dice l’angelo del Signore al profeta Elia. Queste parole sembrano oggi rivolte a tutti noi, a tutte le donne e gli uomini del nostro tempo. Come il profeta Elia noi vorremmo sostare, sdraiati sotto la ginestra, un po’ rassegnati ed un po’ impauriti, ripiegati su noi stessi, tentati dalla delusione.

Sinodo: pregando con Lisa Cremaschi 0

Sinodo: pregando con Lisa Cremaschi

Lisa Cremaschi è monaca della Comunità Monastica di Bose. Si occupa da anni dell’insegnamento dei Padri della Chiesa. Al Sinodo di Alghero ha animato, con le sue riflessioni, la preghiera del mattino, regalandoci attimi di intimo raccoglimento.

Sinodo: l’intervento del Prof. De Giorgi 0

Sinodo: l’intervento del Prof. De Giorgi

Pubblichiamo integralmente l’intervento al Sinodo dei Magister del Professor Fulvio De Giorgi, docente di Storia della Pedagogia presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, autore di diversi saggi e, tra gli altri, del libro “Il brutto anatroccolo”.

Fulvio De Giorgi

La responsabilità del laico adulto

Prendo la parola, quasi parlando a bassa voce: non sono un Magister e quindi, rivolgendomi a un “Sinodo dei Magister”, mi devo appellare alla vostra amica benevolenza. Non sono un Magister, non solo nel senso che non sono membro del Masci, ma anche nel senso che non vengo qui con un ‘magistero’ da esercitare: le mie competenze scientifiche, il mio ruolo magisteriale, sono in campo storico, ma non sono qui per tenere una relazione di storia, in un convegno di storici o in un’aula universitaria, davanti ai miei studenti. Del resto, il tema su cui mi avete sollecitato a parlare – “La responsabilità del laico adulto” – richiama ad un’altra serie di competenze, che non mi appartiene: non sono un teologo, non sono un pastoralista e non sono un pastore d’anime. Dunque, anche qui, non ho titoli magisteriali.

0

Sinodo: per te un milione di volte…

 

Capita sovente, a chi porta un fazzolettone scout, di tornare a casa entusiasta, compiaciuto, appagato dopo un’esperienza trascorsa fuori per qualche giorno. Di norma questo può avvenire dopo un campo o una route oppure dopo un incontro con altri fratelli scout, magari regionale, o nazionale o perfino internazionale. In queste occasioni, abbastanza frequenti per chi vive l’universo scout – sia giovane o adulto – succede dunque che si torni a casa un po’ “più ricchi”. Ed è stata questa, molto probabilmente, la sensazione che devono aver provato i circa 500 Adulti Scout che hanno animato il Sinodo dei Magister di Alghero.

0

Sinodo: emozioni e sensazioni…

 

Cari tutti della Comunità MASCI RC 4, il Sinodo è appena finito, siamo ancora ad Alghero e tento di trasmettervi in diretta alcune delle sensazioni che invadono i nostri cuori…

Ad Alghero non eravamo solo Peppe, Piero C., Piero M., Tonino, don Antonello ed io: vi abbiamo tenuto vicini, abbiamo parlato di voi con orgoglio ed entusiasmo… siete stati con noi sempre!